la carta verde del turista

Rispettare l’ambiente quando si viaggia

Il turista ecologico sceglie di vivere il turismo in modo responsabile verso l’ambiente e la natura che lo circonda, senza dover rinunciare al divertimento, al benessere e al relax.

Dai tropici alla tua gita domenicale, ogni momento è buono per diventare un bravo turista ecologico. Bastano solo poche regole da osservare.

Consulta la pagina Social per scoprire come utilizzare l’hashtag #lacartaverdedelturista e per scaricare la Carta Verde del Turista in formato Pdf, aiutaci a condividerla! 

Vacanze in Città

  • Non abbandonare in giro per la città carte e lattine, nè gli avanzi del tuo spuntino, ma differenzia i tuoi rifiuti negli appositi bidoni.
  • Non imbrattare i monumenti della città che visiti, ma ammirali e rispettali.
  • Non disturbare la quiete notturna con le tue urla, ma ascolta il silenzio della notte.

Vacanze al mare

  • Non lasciare i mozziconi di sigaretta sulla spiaggia, ma gettali negli appositi bidoni.
  • Non gettare i rifiuti in mare e non abbandonarli lungo le spiagge; differenziali correttamente ed eviterai la morte di milioni di animali.
  • Stelle e cavallucci marini, coralli e sabbia bianca non sono souvenir: lasciali vivere nel loro habitat.

Soggiorno in montagna

  • Non seminare carte, cibo e altri rifiuti nei boschi, ma usa i cestini dislocati lungo i sentieri.
  • Ricorda di spegnere il fuoco che hai acceso per scaldarti o cucinare: lascia la natura inalterata al tuo passaggio.
  • Non spaventare gli animali nel loro habitat con schiamazzi e musica ad alto volume.

Fuga in Campagna

  • Non spargere i tuoi rifiuti sul prato: raccoglili e differenziali.
  • Non raccogliere fiori o intagliare le cortecce degli alberi per divertirti: sono tutti esseri viventi.
  • Non lasciare buchi o zolle una volta smontate le tende: lascia il terreno come l’hai trovato.

Fai Più Eco

  • Scegli un’alternativa migliore durante i tuoi viaggi: il trasporto ecologico. Dai il tuo contributo per diminuire gli impatti ambientali, sociali ed economici.
  • Una la bici per ridurre le emissioni di smog ed eliminare il traffico, oppure, prediligi una lunga camminata.
  • Scegli di mangiare i prodotti biologici locali: per avere sempre merce di alta qualità, salutare e a prezzi ragionevoli.
  • Un bravo turista sceglie le strutture ecologiche che espongono l’etichetta “Ecolabel” per le proprie vacanze.
    Questa garantisce:

    • Risparmio Energetico
    • Riduzione dei consumi idrici
    • Smaltimento dei rifiuti e raccolta differenziata
    • Promozione di un’alimentazione che sappia valorizzare i prodotti locali e biologici